Italia Markets closed

Mediaset, Confalonieri: Vivendi vuole solo distruggere valore

Rar

Cologno Monzese (Mi), 10 gen. (askanews) - "In un momento storico nel quale ci si interroga sulle ragioni per cui i media tradizionali europei non riescano a rispondere alle dinamiche di un mercato sempre più dominato dai giganti americani, noi dobbiamo spendere tempo e risorse in infinite cause legali per realizzare un progetto industriale di crescita contro chi, in palese conflitto di interesse, ha il solo obiettivo di distruggere valore e non permettere a un concorrente di crescere". Lo ha dichiarato il presidente di Mediaset, Fedele Confalonieri, nel corso del suo intervento all'assemblea degli azionisti chiamata a votare delle modifiche di alcuni punti dello statuto della futura holding MediasetforEurope, in chiave più favorevole alle minoranze.

"Vivendi, che oggi invece di plaudire e favorire questo processo - ha proseguito Confalonieri - vorrebbe impedirci, attraverso una serie di azioni legali pretestuose, di ottenere i benefici industriali derivanti dall'operazione paneuropea e dai possibili vantaggi per tutti gli azionisti nel medio periodo. E tutto questo lo fa in evidente conflitto di interessi, cercando di mettere in stallo la nostra società, di cui è azionista, con il solo intento di perseguire mire ed obiettivi soggettivi a spregio della società e di tutti gli azionisti, italiani e spagnoli".