Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    34.580,52
    +262,41 (+0,76%)
     
  • Dow Jones

    40.000,90
    +247,15 (+0,62%)
     
  • Nasdaq

    18.398,45
    +115,04 (+0,63%)
     
  • Nikkei 225

    41.190,68
    -1.033,34 (-2,45%)
     
  • Petrolio

    82,18
    -0,44 (-0,53%)
     
  • Bitcoin EUR

    52.777,63
    +171,02 (+0,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.193,67
    -4,90 (-0,41%)
     
  • Oro

    2.416,00
    -5,90 (-0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,0910
    +0,0040 (+0,37%)
     
  • S&P 500

    5.615,35
    +30,81 (+0,55%)
     
  • HANG SENG

    18.293,38
    +461,05 (+2,59%)
     
  • Euro Stoxx 50

    5.043,02
    +66,89 (+1,34%)
     
  • EUR/GBP

    0,8397
    -0,0016 (-0,19%)
     
  • EUR/CHF

    0,9751
    +0,0013 (+0,14%)
     
  • EUR/CAD

    1,4865
    +0,0053 (+0,36%)
     

Mediaset, Holding Seconda di S. Berlusconi cede 0,18% a Fininvest

Mediaset, Holding Seconda di S. Berlusconi cede 0,18% a Fininvest

Milano, 27 mag. (LaPresse) - Silvio Berlusconi ha modificato la catena partecipativa di Mediaset, vendendo lo 0,184% in possesso di una delle sue società personali, Holding Italiana Seconda, a Fininvest. E' quanto emerge dalle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti e dai dati sulla struttura societaria di Mediaset attuali, confrontati con quelli della scorsa assemblea. L'operazione è stata eseguita lo scorso 16 maggio, riferisce la Commissione, quando il titolo di Mediaset ha chiuso a 2,498 euro, ed è stata conclusa in linea con i prezzi di mercato. La transazione ha riguardato circa 2 milioni di titoli e ha raggiunto un valore di poco inferiore ai 5 milioni di euro. Nei due giorni precedenti il Biscione in Borsa era balzato di oltre il 15%. Il 17 maggio il titolo ha toccato i massimi da un anno a 2,55 euro, mentre ha chiuso oggi a 2,436 euro (+3,92%).