Italia Markets closed

Mediaset: progetto MFE procede, essenziale per futuro gruppo

Rar

Cologno Monzese (Mi), 10 gen. (askanews) - Il progetto MediasetforEurope "è confermato e procede" e la fusione delle attività italiane e spagnole "rappresenta per Mediaset una priorità": il progetto "è essenziale per il futuro del gruppo, nonché per tutti i suoi azionisti e stakeholder, i quali subirebbero un grave danno in caso di sua mancata realizzazione". Così una nota del gruppo al termine dell'assemblea degli azionisti che ha approvato le modifiche di alcuni punti dello statuto della futura holding internazionale.

Mediaset, si legge, "crede fermamente nel futuro dell'industria europea dei media. L'investimento in ProSiebenSat.1 Media rappresenta un importante passo avanti nella creazione di una tv europea indipendente, forte nei contenuti e nella tecnologia, che possa migliorare la posizione competitiva dell'Europa nel mercato globale. Le dimensioni stanno diventando infatti un fattore strategico sempre più cruciale. E Mediaset è convinta che sia necessaria una risposta pan-europea per affrontare le sfide competitive e tecnologiche in atto". A queste finalità di natura strategica, spiega ancora Mediaset, "si aggiungono tangibili vantaggi economici a favore di tutti gli azionisti, connessi alla realizzazione delle sinergie stimate in circa 100-110 milioni (ante imposte) nei prossimi 4 anni (dal 2020 al 2023), corrispondenti a un net present value di circa 800 milioni".