Italia markets open in 2 hours 27 minutes
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.464,24
    -175,22 (-0,74%)
     
  • EUR/USD

    1,1847
    -0,0020 (-0,17%)
     
  • BTC-EUR

    10.755,46
    +1.426,06 (+15,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    255,42
    +10,53 (+4,30%)
     
  • HANG SENG

    24.699,11
    -55,31 (-0,22%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     

Mediaset: upgrade di Equita a hold. Rumor su alleanza con Discovery creano "ulteriore appeal speculativo"

Redazione Finanza
·1 minuto per la lettura

Mediaset finisce sotto la lente d'ingrandimento di Equita che alza il rating a hold dal precedente reduce, con target price che sale del 15% a 2 euro. Secondo quanto riportato da "La Repubblica", il Gruppo Discovery sarebbe interessato a un'alleanza con Mediaset. L'interesse del gruppo americano deriverebbe dalla presenza di Mediaset in Spagna, Italia oltre al controllo del 25% di P7S1 in Germania, aree geografiche complementari a quelle in cui Discovery è presente in Europa (Polonia, UK e paesi nordici, oltre che Italia). Discovery avrebbe approcciato Mediaset già nel maggio scorso, ma la società italiana avrebbe preso tempo nella speranza di un esito positivo dell'operazione MFE. "L’interesse di Discovery per Mediaset è una novità e creerebbe ulteriore appeal speculativo sul titolo - dichiarano gli analisti di Equita -. Considerato lo stop al progetto MFE, la possibilità di entrare a far parte di un gruppo internazionale come Discovery potrebbe essere una soluzione accettabile per Fininvest. Rimarrebbe da risolvere la soluzione del contenzioso delle cause in corso con Vivendi (già in parte valorizzate nella nostra SOP)".