Italia Markets closed

Mediobanca: Akros conferma neutral e alza target a 11 euro dopo nuovo piano

Daniela La Cava

A distanza di una settimana dalla presentazione del nuovo piano strategico 2019-2023 di Mediobanca, Banca Akros ha rivisto al rialzo da 10 a 11 euro il target price del gruppo di piazzetta Cuccia, con una valutazione confermata a neutral.

"La nuova strategia di capitale aumenta la remunerazione degli azionisti", scrivono da Akros secondo i quali "il piano mira ad aumentare significativamente la remunerazione degli azionisti a 2,5 miliardi di euro nei prossimi 4 anni (+50% rispetto al periodo 2016-2019)".

Secondo l'analisi di Banca Akros "i principali rischi riguardano un'evoluzione dell'economia europea che possa incidere negativmanete sul fronte delle operazioni di corporate e investment Banking (Cib) e i rischi di esecuzione dell'integrazione di possibili acquisizioni future nel wealth management".

A Piazza Affari il titolo Mediobanca è in leggero rialzo dello 0,39% a 10,35 euro.