Italia Markets closed

Mediobanca, Del Vecchio detiene il 9,889%, Unicredit lo 0,258% - Consob

Il logo Mediobanca a Milano

(Reuters) - Leonardo Del Vecchio detiene il 9,889% di Mediobanca, mentre Unicredit è sceso allo 0,258% dopo il collocamento della sua partecipazione il 6 novembre.

Lo certifica Consob negli aggiornamenti sulle partecipazioni rilevanti.

Unicredit ha venduto quasi per intero la sua storica quota dell'8,4% in Piazzetta Cuccia attraverso un accelerated bookbuilding.

Del Vecchio, che aveva già comprato a sorpresa il 7,5% di Mediobanca tra settembre e ottobre, ha acquisito in quell'occasione altre azioni salendo sotto la soglia del 10%, hanno riferito alcune fonti il giorno successivo.

La quota detenuta da UniCredit in Mediobanca sale allo 0,754%, tenendo conto di altre posizioni lunghe.

Le azioni sono detenute dalla controllata UniCredit Bank AG a titolo di negoziazione a breve termine.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia




(Claudia Cristoferi, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)