Italia Markets closed

Mediobanca: Doris non sorpreso da mossa Unicredit

Daniela La Cava

La decisione di Unicredit di uscire dal capitale di Mediobanca attraverso la vendita di tutta la quota in possesso non ha colto di sorpresa Ennio Doris, presidente di Banca Mediolanum, azionista storico di piazzetta Cuccia. "La cosa non mi ha sorpreso - ha dichiarato Doris nel corso di una intervista a "La Stampa" -. Unicredit non considerava più quello di Piazzetta Cuccia un investimento strategico e ha deciso di vendere. Il risultato è che ora Mediobanca sarà ancora di più una public company".

Alla domanda su cosa ritiene possa succedere a Generali Doris ha spiegato: "Mediobanca ha un pacchetto importante, pari al 13%. Poi però per fortuna o per lungimiranza tre importanti famiglie italiane hanno investito pesantemente nel capitale di Trieste. Caltagirone ha il 5%, Del Vecchio il 4,86%, Benetton il 4%. Sono molto contento di questo, sono il nocciolo duro per l'italianità del Leone".