Italia markets close in 3 hours 19 minutes
  • FTSE MIB

    26.890,30
    +84,11 (+0,31%)
     
  • Dow Jones

    35.490,69
    -266,19 (-0,74%)
     
  • Nasdaq

    15.235,84
    +0,12 (+0,00%)
     
  • Nikkei 225

    28.820,09
    -278,15 (-0,96%)
     
  • Petrolio

    81,28
    -1,38 (-1,67%)
     
  • BTC-EUR

    52.625,75
    +1.599,75 (+3,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.469,71
    -4,62 (-0,31%)
     
  • Oro

    1.803,50
    +4,70 (+0,26%)
     
  • EUR/USD

    1,1597
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • S&P 500

    4.551,68
    -23,11 (-0,51%)
     
  • HANG SENG

    25.555,73
    -73,01 (-0,28%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.229,30
    +8,42 (+0,20%)
     
  • EUR/GBP

    0,8437
    -0,0004 (-0,05%)
     
  • EUR/CHF

    1,0657
    +0,0009 (+0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4322
    -0,0018 (-0,13%)
     

Mediobanca sale al 17,22% del capitale di Generali con operazione prestito titoli

·1 minuto per la lettura

Già primo azionista di Generali, Mediobanca ha annunciato ieri, a mercati chiusi, di aver acquistato una quota ulteriore pari al 4,42%, arrivando così a detenere il 17,22% del capitale del Leone di Trieste. E' quanto si legge nel comunicato di Piazzetta Cuccia: "Mediobanca comunica di aver sottoscritto con una primaria controparte di mercato un'operazione di prestito titoli avente ad oggetto n. 70 milioni di azioni Assicurazioni Generali, pari al 4,42% del capitale sociale della Compagnia. L'operazione, su base chiusa, che avrà durata di circa 8 mesi e comunque almeno fino all'Assemblea di Assicurazioni Generali chiamata a rinnovare il Consiglio di Amministrazione, consentirà di detenere, unitamente alle azioni già possedute, il 17,22% dei diritti di voto di Assicurazioni Generali".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli