Italia markets open in 58 minutes
  • Dow Jones

    29.872,47
    -173,77 (-0,58%)
     
  • Nasdaq

    12.094,40
    +57,62 (+0,48%)
     
  • Nikkei 225

    26.537,31
    +240,45 (+0,91%)
     
  • EUR/USD

    1,1940
    +0,0021 (+0,18%)
     
  • BTC-EUR

    15.035,17
    -52,39 (-0,35%)
     
  • CMC Crypto 200

    350,46
    -20,06 (-5,41%)
     
  • HANG SENG

    26.743,20
    +73,45 (+0,28%)
     
  • S&P 500

    3.629,65
    -5,76 (-0,16%)
     

Mediobanca: utile trimestre a 200 milioni (-26%), sopra le attese

Rar
·1 minuto per la lettura

Milano, 27 ott. (askanews) - Positivo avvio dell'esercizio fiscale 2020/2021 per Mediobanca, con una rapida ripresa dell'attività post lock-down. L'istituto ha chiuso il primo trimestre con un utile netto quadruplicato a 200 milioni rispetto al trimestre precedente ma in calo del 26,1% rispetto allo scorso anno per il minor apporto da parte di Assicurazioni Generali (45 mln contro 135,5 mln lo scorso anno e 54,8 mln nell'ultimo trimestre) impattato da componenti non ricorrenti. Il risultato, superiore alle stime degli analisti (140 mln il consensus), incorpora 13 milioni di riprese di valore su attività finanziarie, a seguito dell'apprezzamento dei mercati. Il Rote rettificato è al 9%. L'indice Cet1 è stabile sui livelli massimi di giugno (16,2%, +200 bps a/a) includendo un dividend pay-out pari al 70% dell'utile netto riportato, ipotesi che rimane subordinata alla rimozione del divieto Bce, attualmente in vigore fino a dicembre. (segue)