Italia Markets close in 1 hr 10 mins

MEF - concorso per 56 profili ad alta professionalità con laurea e master a tempo indeterminato

info@wecanjob.it (WeCanJob.it)
·3 minuto per la lettura

MEF - concorso per 56 profili ad alta professionalità con laurea e master a tempo indeterminato

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha indetto un concorso pubblico per l'assunzione a tempo indeterminato di 56 unità di personale di alta professionalità, da inquadrare nella III Area funzionale – Fascia retributiva F3. Nel dettaglio, i profili messi a concorso sono:

  • 30 Analisti economico finanziari (codice A);

  • 15 Funzionari tributari (codice B);

  • 11 Funzionari amministrativi contabili (codice C).

Il 10% dei posti messi a concorso per ciascun profilo è riservato ai sensi dell’art. 24 del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150, e successive modificazioni, al personale appartenente al ruolo unico del Ministero dell’economia e delle finanze. 

Per poter partecipare al concorso, tutti i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana o equipollente secondo la normativa vigente;

  • godimento dei diritti civili e politici;

  • laurea magistrale (LM), appartenente ad una delle seguenti classi: LM-16 Finanza, LM-40 Matematica, LM-17 Fisica, LM-56 Scienze dell’economia, LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni, LM-77 Scienze economico-aziendali, LM-82 Scienze statistiche, LM-83 Scienze statistiche attuariali e finanziarie, LMG-01 Giurisprudenza, LM-52 Relazioni internazionali, LM-62 Scienze della politica, LM-88 Sociologia e ricerca sociale, LM-90 Studi europei o altra laurea specialistica (LS) o magistrale (LM) equiparata oppure diplomi di laurea (DL) equiparati alle classi di lauree magistrali sopra indicate;

  • dottorato di ricerca in materie giuridiche o economiche, in diritto europeo e internazionale, o in materia di contabilità e bilancio oppure master di II livello in materie giuridiche o economiche concernenti il diritto europeo e internazionale o in materie inerenti alla contabilità e al bilancio; 

  • conoscenza della lingua inglese a livello B2; 

  • idoneità fisica all'impiego;

  • non essere stati destituiti da un pubblico impiego;

  • non essere stati esclusi dall'elettorato attivo;

  • essere in posizione regolare nei confronti dell'obbligo di leva;

  • assenza di condanne penali.

La commissione esaminatrice provvederà a verificare il possesso dei requisiti richiesti e alla valutazione dei titoli di ogni candidato. Tutti i partecipanti dovranno poi sostenere una prova orale sulle materie previste per ciascun profilo professionale:

  • Analista economico finanziario: Economia politica, Politica economica, Economia Internazionale, Economia dei mercati e degli intermediari finanziari, Economia della regolamentazione e della concorrenza, Diritto dell’Unione Europea, Diritto internazionale dell’economia e delle organizzazioni internazionali, Diritto del mercato e degli strumenti finanziari;

  • Funzionario tributario: Diritto tributario nazionale, internazionale ed europeo, Scienza delle finanze, Istituzioni e diritto dell’Unione europea, Politiche dell’Unione europea, Politica economica, Politiche economiche europee, Politica della concorrenza dell’Unione europea, Organizzazioni internazionali e diritto internazionale, Elementi di diritto pubblico e amministrativo;

  • Funzionario amministrativo contabile: Ragioneria generale ed applicata, Scienza delle finanze, Contabilità di Stato e degli enti pubblici, Politica economica, Diritto amministrativo ed elementi di diritto dell'Unione Europea, con particolare riferimento alla governance economica europea, Statistica economica.

LEGGI ANCHE: Concorso alla Corte dei Conti per 52 profili con laurea in materie economiche e giuridiche

La prova orale verterà anche sulle seguenti materie: Ordinamento e attribuzioni del Ministero dell'economia e delle finanze, Codice di comportamento del Ministero dell’economia e delle finanze, Normativa in materia di trasparenza e prevenzione della corruzione, lingua inglese e conoscenza delle tecnologie informatiche più diffuse.

Sarà possibile inviare la domanda di partecipazione seguendo le istruzioni contenute nel testo integrale del bando entro e non oltre le ore 16:00 del giorno 21 settembre 2020.

Consulta il bando completo

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito del Ministero dell'Economia e delle Finanze

 

Sai che WeCanJob è anche su Telegram? Iscriviti qui.

Autore: We Can Job. Per approfondimenti su formazione e lavoro visita il sito Wecanjob.it.