Italia markets close in 34 minutes
  • FTSE MIB

    21.864,37
    -254,83 (-1,15%)
     
  • Dow Jones

    31.570,65
    +69,97 (+0,22%)
     
  • Nasdaq

    11.603,81
    -3,81 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    26.871,27
    +379,30 (+1,43%)
     
  • Petrolio

    108,81
    +1,19 (+1,11%)
     
  • BTC-EUR

    19.575,22
    -797,17 (-3,91%)
     
  • CMC Crypto 200

    452,34
    -9,45 (-2,05%)
     
  • Oro

    1.826,60
    -3,70 (-0,20%)
     
  • EUR/USD

    1,0600
    +0,0041 (+0,39%)
     
  • S&P 500

    3.919,27
    +7,53 (+0,19%)
     
  • HANG SENG

    22.229,52
    +510,46 (+2,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.531,18
    -1,99 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8617
    +0,0014 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0139
    +0,0040 (+0,40%)
     
  • EUR/CAD

    1,3647
    +0,0043 (+0,32%)
     

Mentre Fed intensifica lotta a inflazione, Bostic invita a cautela

Il presidente della Fed di Atlanta, Raphael Bostic

(Reuters) - Mentre la Federal Reserve intensifica la lotta contro un'inflazione ai massimi da 40 anni, questa settimana un banchiere centrale degli Stati Uniti ha invitato alla cautela per evitare di innescare "significative dislocazioni economiche" dovute ad aumenti dei tassi di interesse troppo bruschi.

"Mentre riportiamo rapidamente la politica monetaria verso una posizione più neutrale per avvicinare l'inflazione al nostro obiettivo del 2%, intendo procedere senza avventatezza", ha dichiarato il presidente della Fed di Atlanta Raphael Bostic in un articolo pubblicato martedì sul sito web della banca centrale statunitense.

L'articolo ripropone in forma scritta ciò che Bostic aveva già espresso di persona ieri: l'opzione di aumentare i tassi di interesse di un ulteriore mezzo punto percentuale in ciascuna delle prossime due riunioni della Fed, come già segnalato dal presidente della Fed Jerome Powell, per poi fare una pausa sui rialzi dei tassi a settembre e valutare gli effetti delle politiche restrittive su economia ed inflazione.

I responsabili della politica monetaria devono essere "consapevoli" degli effetti, in parte ancora da valutare, della pandemia, della guerra in Ucraina e delle limitazioni dell'offerta sulle prospettive economiche, e "procedere con cautela nell'inasprimento della politica", ha scritto Bostic.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Claudia Cristoferi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli