Italia Markets open in 7 hrs 33 mins

Mercati europei partono in rialzo: è il giorno dell'Election Day

Daniela La Cava
·1 minuto per la lettura

Partenza positiva per le Borse europee nell'Election Day. Dopo il buon avvio di settimana, con Wall Street che ha chiuso la prima seduta del mese di novembre in rialzo, in avvio i listini europei si muovono in territorio positivo con il listino inglese che guadagna quasi l'1%, mentre il Dax segna un aumento dello 0,57% e il Cac40 sale di quasi l0 0,9 per cento. Sui mercati è arrivato il giorno delle elezioni presidenziali Usa, che vedrà il presidente in carica Donald Trump sfidare il democratico Joe Biden, ex vicepresidente dell’amministrazione di Barack Obama. Stando all'ultimo sondaggio stilato da CNBCChange, Biden è in lieve vantaggio su Trump nei sei stati in bilico nelle elezioni del 2020, ovvero Arizona, Florida, Michigan, North Carolina, Pennsylvania e Wisconsin. Tra gli appuntamenti in agenda oggi a partire dalle 15 della riunione in videoconferenza dell'Eurogruppo, che discuterà delle prospettive economiche e delle sfide nell'area dell'euro e nell'economia globale di fronte alla seconda ondata di contagi da Covid-19. All'ordine del giorno anche la discussione strategica sull'euro come valuta digitale. Lato macro in uscita gli ordini industriali per gli Stati Uniti. Intanto in una settimana che vede le banche centrali in primo piano, con l'attesa per i meeting di BoE e Fed in agenda giovedì, si guarda alle mosse della Reserve Bank of Australia che ha tagliato i tassi di interesse allo 0,10%.