Italia Markets close in 1 hr 43 mins

"Dai mercati segnali a elettori italiani". L'Europa prende le distanze, Oettinger si scusa

Huffington Post
Il capo della comunicazione di Deutsche Welle, Christoph Jumpelt, chiarisce

Il capo della comunicazione di Deutsche Welle, Christoph Jumpelt, chiarisce all'agenzia di stampa Ansa come sia stato possibile l'errore nel tweet sull'Italia, relativo all'intervista al commissario europeo al Bilancio, Gunther Oettinger, che ha provocato molte reazioni indignate. "Il nostro redattore purtroppo nel suo tweet non ha separato in modo chiaro la propria valutazione dalla citazione. Di questo ci scusiamo. Questo è stato corretto col tweet successivo", afferma Jumpelt.

Inizialmente, il giornalista Bernd Thomas Riegert aveva scritto in un tweet che il commissario Oettinger gli aveva detto: "I mercati insegneranno agli italiani a votare nel modo giusto". Nella successiva correzione si riporta che Oettinger ha affermato: "Dai mercati segnali a elettori italiani".

"Nel mio primo tweet ho sbagliato la citazione - si è scusato Riegert - . Per questo l'ho cancellato. Intendevo dare un veloce reazione e una sintesi dell'intervista. Mi scuso per la confusione e per l'errore. Per favore traducete la citazione qui".




Alla fine della giornata, Oettinger si è scusato attraverso Twitter: "Non volevo mancare di rispetto e mi scuso".

Continua a leggere su HuffPost