Italia markets close in 6 hours 55 minutes
  • FTSE MIB

    22.138,42
    +77,44 (+0,35%)
     
  • Dow Jones

    29.638,64
    -271,73 (-0,91%)
     
  • Nasdaq

    12.198,74
    -7,11 (-0,06%)
     
  • Nikkei 225

    26.787,54
    +353,92 (+1,34%)
     
  • Petrolio

    45,67
    +0,33 (+0,73%)
     
  • BTC-EUR

    16.228,87
    -22,14 (-0,14%)
     
  • CMC Crypto 200

    382,58
    +17,98 (+4,93%)
     
  • Oro

    1.795,70
    +14,80 (+0,83%)
     
  • EUR/USD

    1,1980
    +0,0046 (+0,38%)
     
  • S&P 500

    3.621,63
    -16,72 (-0,46%)
     
  • HANG SENG

    26.567,68
    +226,19 (+0,86%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.525,04
    +32,50 (+0,93%)
     
  • EUR/GBP

    0,8952
    +0,0003 (+0,03%)
     
  • EUR/CHF

    1,0849
    +0,0017 (+0,16%)
     
  • EUR/CAD

    1,5522
    +0,0009 (+0,06%)
     

Mercati prudenti in attesa del piano USA

Investimenti Bnp Paribas
·1 minuto per la lettura

Prudenza in vista sui mercati nell'ultima seduta della settimana. Piazza Affari e le Borse europee dovrebbero avviare gli scambi sulla parità o poco sotto di fronte al continuo aumento di casi di coronavirus nel mondo, soprattutto negli Stati Uniti, che potrebbe frenare la ripresa economica. Scivolano così in secondo piano le buone notizie giunte sul vaccino nei giorni scorsi. A questo si aggiungono dubbi sul piano di stimolo all'economia degli Stati Uniti. Chuck Schumer, presidente del gruppo democratico al Senato, ha fatto sapere che il suo omologo repubblicano Mitch McConnell ha accettato di riprendere le discussioni su un nuovo piano di sostegno. Questo annuncio ha fatto sperare nell'imminente adozione di un piano di rilancio, molto atteso dai mercati ma rapidamente eclissato dalla decisione del Segretario al Tesoro Usa, Steven Mnuchin, di terminare un programma di prestiti legati alla pandemia al 31 dicembre. In questo quadro, i listini asiatici si muovono in ordine sparso questa mattina. La Borsa di Tokyo ha chiuso in calo dello 0,4%, mentre Shanghai e Hong Kong mostrando un moderato rialzo.

APPUNTAMENTI ECONOMICI

Nel corso della mattina verranno diffusi fatturato e ordinativi industriali in Italia mentre nel pomeriggio è attesa la fiducia dei consumatori dell'Eurozona. In programma un intervento di Christine Lagarde della Bce all'European Banking Congress.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online