Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.534,57
    -451,13 (-1,96%)
     
  • Dow Jones

    33.796,74
    -202,30 (-0,60%)
     
  • Nasdaq

    12.724,96
    -240,38 (-1,85%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,33
    -11,77 (-0,04%)
     
  • Petrolio

    91,32
    +0,82 (+0,91%)
     
  • BTC-EUR

    21.473,98
    -1.987,88 (-8,47%)
     
  • CMC Crypto 200

    513,37
    -28,23 (-5,21%)
     
  • Oro

    1.762,80
    -8,40 (-0,47%)
     
  • EUR/USD

    1,0047
    -0,0045 (-0,44%)
     
  • S&P 500

    4.238,06
    -45,68 (-1,07%)
     
  • HANG SENG

    19.773,03
    +9,12 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.730,32
    -47,06 (-1,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8490
    +0,0037 (+0,43%)
     
  • EUR/CHF

    0,9627
    -0,0022 (-0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,3045
    -0,0015 (-0,12%)
     

Mercedes-Benz alza prospettive dopo guadagni trim2 oltre attese

Il logo Mercedes-Benz a Stoccarda, in Germania

BERLINO (Reuters) - Mercedes-Benz prevede un aumento significativo dei ricavi e un leggero aumento degli utili nel 2022 rispetto all'anno scorso, dopo che l'azienda ha riportato un aumento dell'8% degli utili rettificati del secondo trimestre a 4,9 miliardi di euro.

In precedenza, il produttore di auto di lusso aveva detto di aspettarsi un aumento minimo dei ricavi quest'anno e un utile pari a quello dell'anno scorso.

Tuttavia, l'incertezza dovuta alla guerra in Ucraina, all'alta inflazione, all'aumento dei tassi di interesse e alla pandemia, in particolare in Cina, potrebbero pesare sull'attività, ha avvertito la casa automobilistica.

Ad ogni modo, il portafoglio ordini è pieno e Mercedes-Benz Cars dovrebbe registrare un leggero aumento delle vendite, con il segmento di lusso di fascia alta che è previsto in crescita di oltre il 10%.

Le immatricolazioni di autovetture in Europa hanno registrato un calo negli ultimi 12 mesi a causa dei problemi della catena di approvvigionamento e dell'aumento dei prezzi, ma le case automobilistiche di lusso in grado di dare priorità ai veicoli di fascia alta si sono dimostrate più resistenti, visto che i clienti più facoltosi hanno continuato a spendere.

La casa automobilistica di lusso ha registrato un rendimento rettificato sulle vendite del 14,2% nella divisione Mercedes-Benz Cars, in aumento rispetto al 12,8% dello stesso trimestre dell'anno precedente, mentre il rendimento del settore Vans è sceso leggermente al 10,1% dall'11,4% dell'anno scorso.

Per il futuro, l'azienda ha alzato il margine di guadagno rettificato previsto per la divisione Auto nel secondo semestre al 12-14% dall'11,5-13% precedente.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli