Italia Markets closed

Mes, Gualtieri: testo non ancora firmato, polemiche... -2-

Rar

Milano, 27 nov. (askanews) - "Poiché il testo di riforma del Mes definito a giugno non presenta profili critici per l'Italia, sarebbe bene concentrare l'attenzione sugli altri aspetti del pacchetto, in linea con le indicazioni del Parlamento", ha sottolineato ancora Gualtieri.

Il ministro ricorda poi che il 13 giugno 2019 l'Eurogruppo ha raggiunto un ampio consenso su una bozza di revisioni al trattato Mes e che il 21 giugno i leader all'Eurosummit hanno preso atto delle revisioni proposte e invitato l'Eurogruppo a continuare i lavori su tutti gli aspetti della riforma e del pacchetto più generale che comprende anche la capacità di bilancio per la convergenza e la competitività e la roadmap per il completamento dell'Unione bancaria. Questo riferimento alla logica di pacchetto, spiega Gualtieri, è stato inserito su richiesta dell'Italia e a sua volta riflette la richiesta del Parlamento di riservarsi di esprimere la valutazione finale sulla base di tutti gli elementi del suddetto pacchetto.