Italia markets close in 3 hours 20 minutes
  • FTSE MIB

    19.168,46
    +82,51 (+0,43%)
     
  • Dow Jones

    28.210,82
    -97,97 (-0,35%)
     
  • Nasdaq

    11.484,69
    -31,80 (-0,28%)
     
  • Nikkei 225

    23.474,27
    -165,19 (-0,70%)
     
  • Petrolio

    40,34
    +0,31 (+0,77%)
     
  • BTC-EUR

    10.944,42
    +1.615,01 (+17,31%)
     
  • CMC Crypto 200

    260,92
    +16,03 (+6,55%)
     
  • Oro

    1.916,10
    -13,40 (-0,69%)
     
  • EUR/USD

    1,1830
    -0,0037 (-0,31%)
     
  • S&P 500

    3.435,56
    -7,56 (-0,22%)
     
  • HANG SENG

    24.786,13
    +31,71 (+0,13%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.185,03
    +4,33 (+0,14%)
     
  • EUR/GBP

    0,9030
    +0,0008 (+0,09%)
     
  • EUR/CHF

    1,0726
    -0,0005 (-0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5562
    -0,0019 (-0,12%)
     

Mes, la "provocazione" di Gualtieri: 'Lo abbiamo già usato'

Voz/Fgl/Loc
·1 minuto per la lettura

Roma, 6 ott. (askanews) - Il Mes in Italia "lo abbiamo già usato", perché il semplice fatto che fosse disponibile questa rete di protezione "ha contribuito a stabilizzare i mercati". E' la "provocazione" con cui il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, ha risposto a una domanda sull'uso o meno della linea anti Covid del Mes, durante una conferenza stampa al termine dell'Ecofin (che si è svolto in teleconferenza). "Forse non tutti hanno colto il fatto che aver approvato il Mes pandemico è stato di per sé un elemento sistemico, che ha contributo a far ridurre lo spread", ha detto. La nuova linea sulle spese sanitarie del Mes "è un safety net, una rete di emergenza: se per caso uno Stato non riesce a finanziarsi sui mercati, troverà una fonte di finanziamento per farlo subito". E "questa cosa, decisa in una fase di turbolenza, il fatto che fosse a disposizione questa rete, ha stabilizzato i mercati", ha proseguito Gualtieri: "Il safety net lo abbiamo già usato, vorrei dire provocatoriamente". Sempre sul Mes antipandemico "io ho sempre detto che avere una linea aggiuntiva a tasso zero è maglio che un tasso basso". Ad ogni modo "fortunatamente dall'andamento delle nostre aste" di titoli pubblici emerge che "lo Stato italiano non ha alcun tipo di problemi di liquidità. Questo rende inutile avere anche risorse a un tasso leggermente più basso? No. Ma io - ha concluso Gualtieri - ho sempre ricordato la necessità di riportare la discussione su quello che è effettivamente il Mes, ho sempre cercato di sdrammatizzare questo tema".