Italia markets open in 3 hours 55 minutes
  • Dow Jones

    34.639,79
    +617,75 (+1,82%)
     
  • Nasdaq

    15.381,32
    +127,27 (+0,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.817,76
    +64,39 (+0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,1297
    -0,0009 (-0,08%)
     
  • BTC-EUR

    49.905,98
    -409,52 (-0,81%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.433,47
    -5,41 (-0,38%)
     
  • HANG SENG

    23.589,40
    -199,53 (-0,84%)
     
  • S&P 500

    4.577,10
    +64,06 (+1,42%)
     

Messina (Intesa): nuovi lockdown porterebbero a calo PIL, fare di tutto per evitarli

·1 minuto per la lettura

L'incubo nuovi lockdwon si sta riaffacciando in Europa e l'Italia deve stare molto attenta a fermare nuove ondate di contagi che potrebbero innescare una nuova discesa del PIL. E' l'ammonimento dell’amministratore delegato di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, che in una lunga intervista concessa a Repubblica intima la massima attenzione sul fronte pandemia. "Dobbiamo fare di tutto per evitare di trovarci nelle condizioni di avere nuovi lockdown. Bisogna accelerare sul completamento dell’immunizzazione e fare in modo che ognuno di noi non rappresenti un pericolo per gli altri, fermando nuove ondate e la circolazione del virus. Ritornare alle chiusure, dal punto di vista dell’economia reale significa ritornare all’incertezza, al blocco dei consumi e alla discesa del Pil e a un aumento della povertà. La priorità è uscire dalla pandemia", sono le parole del numero uno di Intesa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli