Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.990,54
    -447,72 (-1,42%)
     
  • Nasdaq

    11.211,88
    -312,68 (-2,71%)
     
  • Nikkei 225

    27.049,47
    +178,20 (+0,66%)
     
  • EUR/USD

    1,0529
    -0,0058 (-0,55%)
     
  • BTC-EUR

    19.301,55
    -616,94 (-3,10%)
     
  • CMC Crypto 200

    441,51
    -8,55 (-1,90%)
     
  • HANG SENG

    22.418,97
    +189,45 (+0,85%)
     
  • S&P 500

    3.828,16
    -71,95 (-1,84%)
     

Meta, Google, Twitter si impegnano a combattere meglio fake news o rischiano multe

Il logo di Facebook, Google e Twitter

BRUXELLES (Reuters) - Meta, Alphabet, Twitter e Microsoft hanno accettato di adottare una linea più dura contro la disinformazione, inclusa la lotta ai deep fake e agli account falsi, nell'ambito di un codice di condotta Ue aggiornato, pena multe salate.

Oltre 30 firmatari, compresi diverse associazioni pubblicitarie, hanno aderito al codice di condotta aggiornato sulla disinformazione, ha detto la Commissione europea.

I firmatari si impegnano a fare di più per affrontare i deep fake, gli account falsi e la pubblicità politica, e la mancata aderenza al codice può portare a multe fino al 6% dei ricavi globali di un'azienda, ha detto la Commissione europea, confermando una notizia pubblicata la scorsa settimana da Reuters.

Le aziende avranno a disposizione sei mesi di tempo per implementare gli impegni presi, con una relazione sui progressi compiuti prevista per l'inizio del 2023.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli