Italia markets closed
  • FTSE MIB

    17.943,11
    +70,83 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    26.501,60
    -157,51 (-0,59%)
     
  • Nasdaq

    10.911,59
    -274,00 (-2,45%)
     
  • Nikkei 225

    22.977,13
    -354,81 (-1,52%)
     
  • Petrolio

    35,72
    -0,45 (-1,24%)
     
  • BTC-EUR

    11.641,53
    +253,66 (+2,23%)
     
  • CMC Crypto 200

    265,42
    +1,78 (+0,68%)
     
  • Oro

    1.878,80
    +10,80 (+0,58%)
     
  • EUR/USD

    1,1650
    -0,0029 (-0,24%)
     
  • S&P 500

    3.269,96
    -40,15 (-1,21%)
     
  • HANG SENG

    24.107,42
    -479,18 (-1,95%)
     
  • Euro Stoxx 50

    2.958,21
    -1,82 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8992
    -0,0040 (-0,44%)
     
  • EUR/CHF

    1,0672
    -0,0013 (-0,13%)
     
  • EUR/CAD

    1,5515
    -0,0035 (-0,23%)
     

Michael Jordan, un team in Nascar per combattere il razzismo

Primo Piano
·2 minuti per la lettura
FILE - In this May 22, 2010, file photo, Charlotte Bobcats owner Michael Jordan practices waving the green flag before a NASCAR All-Star auto race at Charlotte Motor Speedway in Concord, N.C. Denny Hamlin is starting his own race car team in partnership Jordan and Bubba Wallace as the driver. (AP Photo/Chuck Burton, File)
Michael Jordan alla partenza di una gara di Nascar (AP Photo/Chuck Burton, File)

Dal campo alla pista, Michael Jordan ha annunciato la fondazione di una nuova scuderia che si iscriverà al campionato Nascar 2021.

L'ingresso nelle competizioni automobilistiche della leggenda del basket, nonché proprietario della franchigia Nba Charlotte Hornets, avviene in grande stile: il suo socio sarà Denny Hamlin, uno dei piloti più forti del campionato (che contemporaneamente continuerà a correre con il tuo team, il Joe Gibbs Racing), mentre come guida la scelta è ricaduta su Darrell "Bubba" Wallace, l'unico pilota di colore della categoria. Wallace, classe '93, lascerà la Richard Petty Motorsports, con cui corre dal 2017, per sposare il progetto di nuovo progetto di Jordan.

Oltre alle motivazioni dettate dalle proprie passioni, dunque, l'ex 23 dei Chicago Bulls entra nella Nascar con un altro obiettivo: "In aggiunta al mio impegno - ha detto il sei volte campione Nba - e alle mie donazioni recenti allo scopo di combattere il razzismo sistematico, per me questa è una possibilità di educare una platea nuova e di aprire nuove opportunità per la gente di colore nelle corse automobilistiche". Per quanto riguarda l'ondata di proteste a sostegno di "Black Lives Matter" in seguito all'omicidio di George Floyd, infatti, Darrel Wallace ha avuto nella Nascar un ruolo analogo a quello di Lewis Hamilton nella Formula 1, scendendo in pista con i colori e la scritta del movimento.

Al momento, oltre all'annuncio della creazione del team non ci sono ulteriori informazioni. Rimangono ancora ignoti il nome della scuderia, gli sponsor e la marca dell'auto. Per Michael Jordan non si tratta comunque della prima esperienza assoluta nel mondo delle corse. Risale al 2004 la fondazione della Michael Jordan Motorsports, impegnato nelle corse motociclistiche del campionato American Motorcyclist Association.

VIDEO - Michael Jordan, il più grande di tutti i tempi