Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,97 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,23 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,39 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    48.509,93
    +549,59 (+1,15%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,28 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2167
    +0,0098 (+0,82%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8695
    +0,0013 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0948
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4743
    +0,0081 (+0,55%)
     

Microsoft mette le mani su Nuance, deal da quasi 20 mld$ (compreso debito)

Daniela La Cava
·1 minuto per la lettura

Microsoft pronta all'acquisizione di Nuance. Dopo le indiscrezioni che si sono rincorse nelle ultime ore, le due società hanno annunciato di avere raggiunto un accordo definitivo in base al quale Microsoft acquisirà Nuance per 56 dollari per azione. Si tratta di un valore che implica un premio del 23% sul prezzo di chiusura di Nuance di venerdì 9 aprile, in una transazione interamente in contanti del valore di 19,7 miliardi di dollari (compreso il debito netto di Nuance). Mark Benjamin rimarrà il ceo di Nuance, riportando a Scott Guthrie, vicepresidente esecutivo dell'area Cloud & AI di Microsoft. La transazione dovrebbe chiudersi entro quest'anno. Nuance, quotata al Nasdaq, è una società attiva nell’ambito della tecnologia vocale e dell'intelligenza artificiale.