Italia markets close in 3 hours 38 minutes
  • FTSE MIB

    24.123,40
    +34,75 (+0,14%)
     
  • Dow Jones

    33.821,30
    -256,33 (-0,75%)
     
  • Nasdaq

    13.786,27
    -128,50 (-0,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.508,55
    -591,83 (-2,03%)
     
  • Petrolio

    61,78
    -0,89 (-1,42%)
     
  • BTC-EUR

    45.375,50
    -1.748,91 (-3,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.239,13
    +4,72 (+0,38%)
     
  • Oro

    1.783,90
    +5,50 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,2011
    -0,0030 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    4.134,94
    -28,32 (-0,68%)
     
  • HANG SENG

    28.621,92
    -513,81 (-1,76%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.967,57
    +27,11 (+0,69%)
     
  • EUR/GBP

    0,8624
    -0,0010 (-0,12%)
     
  • EUR/CHF

    1,1021
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5136
    -0,0034 (-0,22%)
     

Microsoft potrebbe acquistare Discord per oltre 10 miliardi di dollari

Matia Venini
·2 minuto per la lettura
Microsoft potrebbe acquistare Discord per oltre 10 miliardi di dollari
Microsoft potrebbe acquistare Discord per oltre 10 miliardi di dollari

Secondo un rumor riportato da Bloomberg, l’azienda statunitense sarebbe in trattativa per acquisire la piattaforma di messaggistica istantanea per videogiocatori

Microsoft sarebbe in trattativa per acquistare Discord per una cifra superiore ai 10 miliardi di dollari. La notizia che sta scuotendo il mondo del gaming è stata riportata da Bloomberg. Secondo il report dell’editore statunitense, il capo del marchio Xbox Phil Spencer, vicepresidente del settore gaming dell’azienda americana, avrebbe già contattato i vertici della piattaforma per trovare un accordo.

LA MOSSA DI MICROSOFT

Quello di Bloomberg è solo un rumor, ma è bastato per mettere in allerta il mondo del gaming. Microsoft ha acquistato nel 2020 la casa di produzione di videogiochi ZeniMax e ora potrebbe mettere a segno un’altra importante acquisizione. Il settore promette sviluppi senza precedenti, grazie soprattutto alla tecnologia 5G che gradualmente sarà accessibile a tutti, e l’azienda statunitense vuole essere in pole position per dominare il mercato.

IL FUTURO DI DISCORD

Discord è da tempo oggetto del desiderio dei colossi del gaming. Microsoft è solo una delle tante società interessate all’acquisizione della piattaforma. Secondo il rapporto di Bloomberg, Epic Games, casa di produzione del famosissimo videogioco Fortnite, e Amazon hanno già intavolato delle trattative in passato, ma al momento la società fondata da Bill Gates sarebbe in vantaggio. Il futuro di Discord potrebbe prendere comunque altre strade, come la quotazione in Borsa.

IL FENOMENO

Discord è una piattaforma di messaggistica istantanea e video call aperta nel 2015 che conta 140 milioni di utenti mensili. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, nel 2020 ha realizzato entrate per 130 milioni di dollari. Nonostante ciò, la società non è ancora redditizia. L’applicazione è gratuita per la maggior parte degli utenti e le entrate derivano unicamente dagli abbonamenti mensili da circa 10 dollari al mese che offrono agli iscritti funzionalità più avanzate. L’ultima valutazione di Discord è stata di sette miliardi di dollari, dopo il round di finanziamenti da 100 milioni raccolto a dicembre.