Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    19.866,96
    -86,46 (-0,43%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8599
    +0,0021 (+0,25%)
     
  • EUR/CHF

    1,0109
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,3604
    -0,0070 (-0,51%)
     

Milan, è festa scudetto: migliaia in piazza per i rossoneri

(Adnkronos) - E' festa scudetto del Milan per le vie della città: la squadra rossonera è partita da Casa Milan a bordo di un pulmann per la parata con destinazione piazza Piazza Duomo. Migliaia di persone hanno abbracciato la squadra campione d'Italia. Ma non manca un 'caso' destinato a far discutere. "La Coppa Italia mettila nel c...", recita lo striscione di sfottò verso i cugini dell'Inter alzato dal portiere e dal centrocampista rossoneri Mike Maignan e Rade Krunic durante la parata. Un episodio simile a quello che nel 2007 caratterizzò la festa rossonera per la vittoria in Champions League: allora fu Massimo Ambrosini a 'commentare' lo scudetto vinto dall'Inter.

"A chi ci aveva detto che eravamo più forti senza di voi, non ci aveva capito un caz... Grazie del vostro sostegno ed entusiasmo e della vostra passione che abbiamo trasformato in energia positiva", le parole dell'allenatore del Milan Stefano Pioli, che si rivolge così ai tifosi rossoneri prima della partenza.

L'ex presidente del Milan Silvio Berlusconi si è affacciato dalla Terrazza dell'Arengario in Duomo, prendendosi l'ovazione dei tifosi rossoneri in attesa dei giocatori. Con Berlusconi anche l'ex ad Adriano Galliani.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli