Italia markets close in 9 minutes
  • FTSE MIB

    23.078,54
    +31,77 (+0,14%)
     
  • Dow Jones

    31.305,37
    +35,28 (+0,11%)
     
  • Nasdaq

    12.969,49
    -28,26 (-0,22%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,11
    -628,99 (-2,13%)
     
  • Petrolio

    64,19
    +2,91 (+4,75%)
     
  • BTC-EUR

    41.114,46
    -1.258,48 (-2,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    993,25
    +6,04 (+0,61%)
     
  • Oro

    1.717,90
    +2,10 (+0,12%)
     
  • EUR/USD

    1,2050
    -0,0017 (-0,14%)
     
  • S&P 500

    3.823,79
    +4,07 (+0,11%)
     
  • HANG SENG

    29.236,79
    -643,63 (-2,15%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.706,78
    -6,00 (-0,16%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    -0,0033 (-0,38%)
     
  • EUR/CHF

    1,1144
    +0,0050 (+0,45%)
     
  • EUR/CAD

    1,5179
    -0,0083 (-0,55%)
     

Milan, da Kjaer a Bennacer: la situazione infortunati in casa rossonera

Omar Abo Arab
·1 minuto per la lettura

C'è grande attesa in casa in Milan in vista del big match con l'Atalanta. Una gara a cui i rossoneri arrivano con le assenze degli squalificati Alessio Romagnoli e Alexis Saelemaekers, ma con gli importantissimi recuperi di Rafael Leao (dopo aver saltato il Cagliari) e soprattutto Ante Rebic, Theo Hernandez (la sua, ha spiegato il Milan, è stata una falsa positività) e Rade Krunic, tornati negativi dopo il contagio da Covid.

Fikayo Tomori | Visionhaus/Getty Images
Fikayo Tomori | Visionhaus/Getty Images

Resta ancora positivo Hakan Calhanoglu, ma gli occhi di Stefano Pioli, in attesa del nuovo acquisto Fikayo Tomori dal Chelsea (l'obiettivo è quello di portarlo almeno in panchina contro la squadra di Gian Piero Gasperini), sono puntati sulla difesa e su Simon Kjaer, tornato malconcio dalla trasferta di Cagliari: il danese proverà a stringere i denti ed esserci contro l'Atalanta, ma non è detto che ce la faccia.

Simon Kjaer | Jonathan Moscrop/Getty Images
Simon Kjaer | Jonathan Moscrop/Getty Images

Sul fronte Ismail Bennacer, invece, bisognerà ancora attendere. Il centrocampista algerino, infatti, non ha ancora smaltito la lesione al bicipite femorale e si punta il recupero per la trasferta di campionato contro il Bologna. Difficile, se non impossibile, averlo per il derby di Coppa Italia contro l'Inter in programma il prossimo martedì 26 gennaio.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo del Milan e della Serie A.