Italia markets close in 1 hour 36 minutes
  • FTSE MIB

    21.934,69
    -184,51 (-0,83%)
     
  • Dow Jones

    31.454,08
    -46,60 (-0,15%)
     
  • Nasdaq

    11.548,56
    -59,06 (-0,51%)
     
  • Nikkei 225

    26.871,27
    +379,30 (+1,43%)
     
  • Petrolio

    106,74
    -0,88 (-0,82%)
     
  • BTC-EUR

    19.675,73
    -653,79 (-3,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    454,08
    -7,71 (-1,67%)
     
  • Oro

    1.831,90
    +1,60 (+0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0588
    +0,0029 (+0,28%)
     
  • S&P 500

    3.902,31
    -9,43 (-0,24%)
     
  • HANG SENG

    22.229,52
    +510,46 (+2,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.540,45
    +7,28 (+0,21%)
     
  • EUR/GBP

    0,8615
    +0,0012 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0139
    +0,0039 (+0,39%)
     
  • EUR/CAD

    1,3662
    +0,0059 (+0,43%)
     

Milan, quanto vale lo scudetto? Pronto un ricco premio per i calciatori rossoneri

Soccer Football - Serie A - AC Milan v Atalanta - San Siro, Milan, Italy - May 15, 2022  AC Milan coach Stefano Pioli celebrates with his players after the match REUTERS/Daniele Mascolo
Soccer Football - Serie A - AC Milan v Atalanta - San Siro, Milan, Italy - May 15, 2022 AC Milan coach Stefano Pioli celebrates with his players after the match REUTERS/Daniele Mascolo

Mancano ormai solo tre giorni alla fine del campionato di Serie A, con Milan e Inter che sognano lo scudetto negli ultimi 90' di una stagione pazza ed emozionante. I rossoneri, avanti di due punti sui cugini nerazzurri, partono col favore dei pronostici per il 19° scudetto, titolo che manca nella bacheca meneghina da undici anni. Per invogliare Pioli e i suoi uomini, la società avrebbe anche promesso un ricco bonus in caso di successo finale.

La gloria sì, ma anche i soldi. Infatti, se al triplice fischio di Sassuolo-Milan i rossoneri verranno incoronati campioni d'Italia, scatterà il premio che la società ha messo a disposizione. A svelare la somma è stata l'edizione online de La Repubblica, che ha ammesso che il club avrebbe messo sul piatto quasi 6 milioni.

Se il Milan dovesse laurearsi campione, il club verserà 200mila euro di bonus in favore dei giocatori, un premio a dir poco esorbitante che fa capire ulteriormente la voglia della società di voler raggiungere questo obiettivo, per giunta nei confronti dei cugini nerazzurri tutt'altro che amati.

VIDEO - Raspadori: “Ecco come dobbiamo affrontare il Milan”

Il Milan vince lo scudetto se...

Nell'ultima giornata di campionato le luci dei riflettori saranno di certo puntate sul Mapei Stadium di Reggio Emilia e su San Siro. Nei due campi, che distano tra di loro poco meno di 200 km, sarà lotta scudetto a distanza tra Milan e Inter. I rossoneri giocheranno contro il Sassuolo, i nerazzurri saranno invece impegnati contro la Sampdoria, compagini che non hanno più nulla da chiedere al loro campionato e che quindi giocheranno per l'onore e la gloria.

Ma anche senza obiettivi, Sassuolo e Samp possono giocare brutti scherzi. Dalle combinazioni dei risultati sui due campi potrebbero festeggiare a fine gara sia i rossoneri sia i nerazzurri, con i primi nettamente favoriti. Infatti gli uomini di Pioli hanno dalla loro due risultati su tre a disposizione senza dover guardare l'Inter e uno, invece, che contempla il risultato dei cugini.

Il Milan, infatti, vincerà lo scudetto se:

  • Vince contro il Sassuolo (risultato Inter ininfluente)

  • Pareggia contro il Sassuolo (vittoria dell'Inter ininfluente, a pari punti lo scudetto va al Milan per gli scontri diretti a favore)

  • Perde contro il Sassuolo e l'Inter non vince contro la Sampdoria

L'Inter vince lo scudetto se...

Solo una sarebbe la combinazione che permetterebbe all'Inter, per il secondo anno di fila, di vincere il campionato.

Infatti se i nerazzurri dovessero vincere a San Siro contro la Sampdoria e il Milan dovesse perdere contro il Sassuolo, gli uomini di Inzaghi sarebbero campioni d'Italia.

VIDEO - Dionisi: “Contro il Milan giocheremo con entusiasmo”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli