Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    26.915,96
    +227,91 (+0,85%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

Milano, al via domani la due giorni del Patto per il lavoro

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 27 apr. (askanews) - Al via domani, giovedì 28 aprile, con i primi incontri nella Sala Congressi di Palazzo Reale la due giorni di dibattiti, tavole rotonde e testimonianze organizzata dal Comune di Milano e dedicata ai temi più caldi del lavoro: sicurezza, formazione e rilancio dell'occupazione e nuove modalità di lavoro come smartworking, coworking e nearworking. Sarà un'occasione di confronto, anche a livello internazionale grazie all'ascolto delle esperienze di Barcellona e Parigi che culminerà, venerdì 29 aprile nel pomeriggio, con la firma del Patto per il Lavoro di Milano, un'alleanza tra il Comune di Milano, Cgil, Cisl, Uil, Camera di Commercio, Confcommercio, Assolombarda, Afol e Città Metropolitana di Milano.

Il documento prevede l'attivazione di una serie di misure che hanno l'obiettivo di riportare Milano ai livelli delle maggiori città produttive europee in termini di occupazione, crescita economica, sviluppo dei talenti, ma anche di tutela dei diritti e di modalità di lavoro ibride e proiettate verso il futuro. Il convegno di apertura, intitolato Milano città d'Europa, prevede un dialogo tra Milano, Parigi e Barcellona sulle politiche, i modelli, le strategie introdotte nelle grandi città europee per il rilancio dell'occupazione e per lo sviluppo di formule di lavoro innovative.

Venerdì pomeriggio, sul palco della Sala Alessi di Palazzo Marino, si succederanno tra l'altro 15 protagonisti del mondo delle start up, delle università, dell'impresa, degli Eventi internazionali, della ristorazione d'eccellenza, ma anche della transizione digitale e dei nuovi paradigmi del lavoro 4.0, delineando gli scenari attuali e futuri delle professioni a Milano. La chiusura è in programma dalle 15.30 con la firma del Patto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli