Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.489,18
    +211,61 (+0,81%)
     
  • Dow Jones

    35.294,76
    +382,20 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    14.897,34
    +73,91 (+0,50%)
     
  • Nikkei 225

    29.068,63
    +517,70 (+1,81%)
     
  • Petrolio

    82,66
    +1,35 (+1,66%)
     
  • BTC-EUR

    52.937,45
    +2.119,78 (+4,17%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.464,06
    +57,32 (+4,07%)
     
  • Oro

    1.768,10
    -29,80 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1606
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.471,37
    +33,11 (+0,75%)
     
  • HANG SENG

    25.330,96
    +368,37 (+1,48%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.182,91
    +33,85 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8437
    -0,0041 (-0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0701
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4344
    +0,0001 (+0,01%)
     

Milano, madre e figlio arrestati per droga e armi a Quarto Oggiaro

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 22 set. (askanews) - Lunedì scorso a Milano i poliziotti del commissariato Quarto Oggiaro hanno arrestato una donna di 43 anni e il figlio 20enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione e detenzione abusiva di armi in concorso. Lo ha riferito la questura del capoluogo lombardo, spiegando che gli agenti hanno individuato la donna per le frequentazioni che da tempo aveva con noti pregiudicati per droga della zona.

Intorno alle 11 di lunedì, la donna, di professione cuoca, è stata fermata in via Lessona mentre si aggirava per il quartiere alla guida di un'auto. Dopo aver accertato che non aveva la patente, i poliziotti l'hanno trovata in possesso di tre pezzi di hashish da 25 grammi l'uno. E' così scattata la perquisizione domiciliare nell'abitazione dove la donna vive con il figlio, un pluripregiudicato con precedenti specifici. In casa, con l'aiuto del cane antidroga, i poliziotti hanno scoperto e sequestrato un panetto di hashish di 48 grammi e altri dieci panetti da un etto ciascuno nascosti in diversi punti dell'appartamento, un involucro contenente della marijuana e qualche migliaio di euro in contanti. Inoltre, nella casella postale, è stato rinvenuto un altro panetto di hashish da 55 grammi e una pistola "Mauser" calibro 7.65 (risultata rubata nel 2015) con 7 cartucce nel caricatore, una confezione con 29 cartucce calibro 38 e una seconda confezione con 27 cartucce Winchester.

Madre e figlio sono così finiti in manette per spaccio, ricettazione e detenzione abusiva di armi in concorso, e la donna è stata anche indagata in stato di libertà per false attestazioni a pubblico ufficiale e sanzionata amministrativamente per guida senza patente con contestuale fermo del veicolo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli