Italia Markets open in 7 hrs 2 mins

A Milano Sicurezza 2017, settore da 2,3 miliardi cresce oltre 5%

Mon

Milano, 15 nov. (askanews) - Tre giorni, dal 15 al 17 novembre, per fare il punto su tecnologie e soluzioni per la sicurezza, un settore che in Italia nel 2016 ha fatturato più di 2,3 miliardi di euro, in crescita del 5,1% rispetto all'anno precedente: il polo fieristico di Rho-Pero ospita Sicurezza 2017 con 465 aziende espositrici, +40% rispetto all'edizione precedente, e 200 top buyer, numeri di un evento che in 30 anni di attività è diventato punto di riferimento in Europa. Questa mattina all'inaugurazione hanno partecipato, oltre a Fabrizio Curci, amministratore delegato e direttore generale di Fiera Milano, il sottosegretario alla presidenza della Regione Lombardia Gustavo Adolfo Cioppa, l'assessore alla mobilità e ambiente del comune di Milano Marco Granelli e il questore Marcello Cardona.

"C'è molta video sorveglianza, ci sono sistemi integrati per il controllo remoto, ci sono i droni che diventano sempre più importanti per il controllo delle aree e dei territori, ci sono tutti i big player internazionali di questa industria. L'Italia fa bella figura perchè ci sono tanti produttori iper specializzati con tecnologie innovative. È bello perchè serve ad aiutare a generare cultura della sicurezza in termini di prevenzione oltre che di controllo dei territori" ha detto l'ad Fabrizio Curci spiegando le novità di quest'anno.

Anie Sicurezza stima che il settore crescerà di oltre il 5% anche nel 2017, trainato da tv a circuito chiuso e video sorveglianza, che crescono di più anche per via dell'allarme terrorismo.

(segue)