Italia markets closed
  • Dow Jones

    31.299,47
    -190,60 (-0,61%)
     
  • Nasdaq

    11.430,11
    +11,96 (+0,10%)
     
  • Nikkei 225

    26.402,84
    -508,36 (-1,89%)
     
  • EUR/USD

    1,0601
    +0,0135 (+1,29%)
     
  • BTC-EUR

    28.445,19
    +925,37 (+3,36%)
     
  • CMC Crypto 200

    671,16
    +18,92 (+2,90%)
     
  • HANG SENG

    20.120,68
    -523,62 (-2,54%)
     
  • S&P 500

    3.908,87
    -14,81 (-0,38%)
     

Minimi da Oltre Due Anni Raggiunto, ora Litecoin e Algorand Vogliono Alzare la Testa

Nonostante in questo inizio settimana c’è stato un importante aggiornamento su Litecoin, il prezzo di LTC non ha avuto nessuna reazione rialzista di alcun tipo. Tuttavia, questa è una reazione normale durante una fase ribassista di mercato, dove il maggiore catalizzatore è la paura che sposta il prezzo che non viene intaccato da nessuna buona notizia.

Si ricorda comunque che la struttura ribassista di Litecoin è in vigore da oltre sette mesi e il minimo potrebbe non essere ancora arrivato.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Litecoin

Il grafico giornaliero mostra chiaramente la tendenza ribassista di LTC che dura da quasi otto mesi (metà novembre). Un andamento comune su diverse altcoin.

Si mette in evidenza che la pressione di vendita non ha minimamente risentito dell’importante supporto rappresentato dai 100 $. Una pressione short che ha notevolmente indebolito l’area già da fine aprile facendo modo così che il prezzo è sceso in maniera netta fino ad oggi.

Due settimane prima, LTC aveva agilmente superato il livello tondo degli 80 $, testandolo prima di crollare il 9 maggio, fermandosi a 52 $ (il nuovo minimo del 2022). Questi livelli menzionati in questo momento fungono da obiettivi di breve/medio termine per Litecoin e quindi sono da attenzionare.

Occorre comunque attendere una chiusura giornaliera sopra il massimo di ieri 12 maggio a 69,69 $ per poter definire in maniera chiara se LTC possa iniziare una correzione al rialzo.

Analisi Tecno-Grafica e previsioni Algorand

Dopo una fase laterale tra 0,76 $ e 0,69 $ durata oltre 1 mese, Algorand ha infine ceduto seguendo l’onda ribassista che lo ha portato a formare il nuovo minimo dell’anno a 0,3400 $. Al momento della scrittura il prezzo di ALGO sta cercando di risalire, apprezzandosi ora del 10,66% rispetto alla giornata precedente, e chiudere al di sopra del massimo della seduta di ieri a 0,4986 $.

Confermata una chiusura al di sopra del massimo menzionato, Algorand potrebbe in breve tempo raggiungere il primo obiettivo utile rappresentato dalla resistenza 0,57 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli