Italia Markets close in 1 hr 51 mins

Mino, commessa da 20 mln in Grecia con Unicredit e Sace-Simest

Fgl
·1 minuto per la lettura

Roma, 21 set. (askanews) - Mino, azienda specializzata nella progettazione e costruzione di laminatoi, ha ottenuto una commessa in Grecia da oltre 20 milioni di euro con la ElvalHalcor SA con il supporto di UniCredit, SACE e SIMEST. Il nuovo laminatoio a freddo, si legge in una nota, sarà installato nel sito produttivo che ElvalHalcor SA possiede a Oinofyta, a nord est di Atene. Il sito produttivo occupa un'area coperta di 174.000 m2 e realizza, a oggi, una produzione annua di 300mila tonnellate di alluminio. "Attraverso l'intervento congiunto di SACE e UniCredit - prosegue il comunicato - MINO ha potuto associare alla propria offerta commerciale una proposta finanziaria, dando la possibilità al cliente greco di diluire il pagamento di una quota cospicua della fornitura complessiva su un arco temporale di 5 anni. A migliorare ulteriormente la competitività dell'offerta è intervenuto, quindi, il contributo export di SIMEST in conto interessi a fondo perduto, che ha consentito di ottimizzare i costi finanziari dell'operazione per l'azienda italiana".