Italia markets open in 8 hours 9 minutes
  • Dow Jones

    35.741,15
    +64,13 (+0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.226,71
    +136,51 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    28.600,41
    -204,44 (-0,71%)
     
  • EUR/USD

    1,1616
    -0,0030 (-0,26%)
     
  • BTC-EUR

    54.271,41
    +1.379,58 (+2,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.502,82
    +1.260,14 (+519,26%)
     
  • HANG SENG

    26.132,03
    +5,10 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.566,48
    +21,58 (+0,47%)
     

I missili negli arsenali delle due Coree

·1 minuto per la lettura

AGI - Corea del Nord e Corea del Sud hanno gli arsenali pieni di missili. Il Nord ha a disposizione anche un missile ICBM (intercontinentale) e ne ha 'in catalogo' uno lanciato da sottomarino.

La Corea del Sud ha un arsenale analogo, ma non dispone di missili ICBM, anche perché la scelta strategica è quella del bombardamento di precisione e il nemico è il Nord più che la Cina, con la quale le relazioni sono al momento buone. L'arsenale della Corea del Nord ha già problemi di obsolescenza.

Nella tabella, tratta dal sito specializzato Missile Threat, sono compresi soltanto i sistemi operativi. Pyongyang ha investito molto nello sviluppo di missili balistici sempre più a lungo raggio e nella miniaturizzazione delle sue nascenti scorte di armi nucleari. I sistemi a corto e medio raggio della Corea del Nord includono artiglieria e missili a corto raggio, compresi Legacy basati su Scud e No-Dong. Nel 2019, la Corea del Nord ha testato una gamma di nuovi missili a corto raggio a propellente solido come il KN-23 e il KN-25 .

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli