Italia markets open in 5 hours 36 minutes
  • Dow Jones

    34.393,75
    -85,85 (-0,25%)
     
  • Nasdaq

    14.174,14
    +104,72 (+0,74%)
     
  • Nikkei 225

    29.406,43
    +244,63 (+0,84%)
     
  • EUR/USD

    1,2126
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • BTC-EUR

    33.242,23
    +824,19 (+2,54%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.008,09
    +39,25 (+4,05%)
     
  • HANG SENG

    28.842,13
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.255,15
    +7,71 (+0,18%)
     

Mkhitaryan congela il rinnovo con la Roma: prima vuole incontrare Mourinho

·1 minuto per la lettura

Il futuro di Henrikh Mkhitaryan è ancora tutto da scrivere. Il rinnovo di contratto è stato al momento congelato a causa dell'arrivo sulla panchina della Roma di José Mourinho. Il calciatore armeno vorrebbe parlare con il tecnico giallorosso prima di prendere una decisione definitiva: pur trovandosi bene nella Capitale, Mkhitaryan non intende rivivere la difficile esperienza comune al Manchester United. I due furono protagonisti di accesi scontri verbali all'interno dello spogliatoio dei Red Devils fino al 2017, quando Mkhitaryan venne spedito in tribuna per sei partite consecutive e spinto all'addio.

Henrikh Mkhitaryan, José Mourinho | Alex Grimm/Getty Images
Henrikh Mkhitaryan, José Mourinho | Alex Grimm/Getty Images

Nel contratto dell'ex Arsenal è presente una clausola di rinnovo automatico che dipende esclusivamente dal calciatore. Se Mourinho lo considera un elemento importante per la squadra, Mkhitaryan non esiterà a legarsi ancora alla Roma. Questa è la speranza dei tifosi giallorossi, spesso in estasi per le prestazioni offerte in campo dallo stesso Mkhitaryan, peraltro secondo giocatore in Serie A a essere andato in doppia cifra per gol e assist.

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Serie A.