Italia markets close in 5 hours 20 minutes
  • FTSE MIB

    26.427,36
    +94,37 (+0,36%)
     
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.255,55
    +40,03 (+0,14%)
     
  • Petrolio

    82,24
    -0,72 (-0,87%)
     
  • BTC-EUR

    55.042,32
    +1.190,28 (+2,21%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.483,55
    +20,19 (+1,38%)
     
  • Oro

    1.779,50
    +9,00 (+0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,1627
    -0,0011 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    26.136,02
    +348,81 (+1,35%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.167,51
    +0,68 (+0,02%)
     
  • EUR/GBP

    0,8446
    +0,0014 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0743
    +0,0011 (+0,11%)
     
  • EUR/CAD

    1,4360
    -0,0016 (-0,11%)
     

Moderna chiede ok Fda per richiamo vaccino Covid in anziani e persone più vulnerabili

·1 minuto per la lettura
Delle provette di fronte a un logo Moderna

(Reuters) - Moderna ha detto che la Food and Drug Administration degli Stati Uniti dovrebbe autorizzare il richiamo del vaccino anticovid per i soggetti ad alto rischio e le persone più anziane che abbiano già completato il primo ciclo vaccinale.

L'azienda ha fatto sapere che i suoi dati mostrano i benefici per la salute pubblica di una dose di richiamo del preparato per rafforzare la risposta immunitaria, riducendo inoltre il numero di infezioni gravi negli adulti completamente vaccinati.

I commenti di Moderna sono stati pubblicati in documenti informativi in vista della riunione di giovedì della commissione esterna di esperti della Fda per discutere della terza dose del preparato.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Sabina Suzzi, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli