Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.976,01
    +16,01 (+0,05%)
     
  • Nasdaq

    13.644,77
    +8,78 (+0,06%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,18
    -276,11 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,2171
    +0,0027 (+0,22%)
     
  • BTC-EUR

    26.493,36
    +106,37 (+0,40%)
     
  • CMC Crypto 200

    650,97
    +3,65 (+0,56%)
     
  • HANG SENG

    29.391,26
    -767,75 (-2,55%)
     
  • S&P 500

    3.854,94
    -0,42 (-0,01%)
     

Moderna: riviste al rialzo stime 2021 su produzione vaccini

Redazione Finanza
·1 minuto per la lettura

Moderna ha fornito oggi un aggiornamento sulla fornitura del suo vaccino anti-Covid-19, aumentando la sua stima di produzione globale di base da 500 a 600 milioni di dosi per il 2021. La società di biotecnologie Usa ha affermato che sta continuando a investire e ad assumere per riuscire portare la produzione fino potenzialmente a 1 miliardo di dosi per il 2021. Inoltre, la società prevede che circa 100 milioni di dosi saranno disponibili negli Stati Uniti entro la fine del primo trimestre del 2021, con 200 milioni di dosi totali disponibili entro la fine del secondo trimestre. Finora Moderna ha fornito circa 18 milioni di dosi al governo degli Stati Uniti. Il vaccino ha ricevuto l'autorizzazione per l'uso di emergenza dalla Food and Drug Administration (FDA) statunitense il 18 dicembre 2020 e Moderna ha iniziato la fornitura al governo poco dopo.