Annuncio pubblicitario
Italia markets closed
  • FTSE MIB

    33.922,16
    +40,66 (+0,12%)
     
  • Dow Jones

    37.986,40
    +211,02 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.282,01
    -319,49 (-2,05%)
     
  • Nikkei 225

    37.068,35
    -1.011,35 (-2,66%)
     
  • Petrolio

    83,24
    +0,51 (+0,62%)
     
  • Bitcoin EUR

    59.943,36
    +1.478,78 (+2,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.371,97
    +59,34 (+4,52%)
     
  • Oro

    2.406,70
    +8,70 (+0,36%)
     
  • EUR/USD

    1,0661
    +0,0015 (+0,14%)
     
  • S&P 500

    4.967,23
    -43,89 (-0,88%)
     
  • HANG SENG

    16.224,14
    -161,73 (-0,99%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.918,09
    -18,48 (-0,37%)
     
  • EUR/GBP

    0,8612
    +0,0056 (+0,65%)
     
  • EUR/CHF

    0,9693
    -0,0017 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4644
    -0,0007 (-0,05%)
     

Moncler, ricavi 2023 +17% a quasi 3 mld euro, salgono utili

Il logo Moncler su uno smartphone

MILANO (Reuters) - Moncler chiude il 2023 con ricavi vicini ai 3 miliardi di euro, in crescita del 17%, con entrambi i marchi del gruppo in accelerazione nel quarto trimestre.

Nello specifico, i ricavi consolidati si attestano a 2,98 miliardi (+17% a cambi costanti e +15% a cambi correnti), di cui circa 2,57 miliardi per il marchio Moncler e 411 milioni per Stone Island.

L’Ebit di gruppo nel 2023 è pari a 893,8 milioni, con un margine del 30%, da 774,5 milioni nel 2022 (margine del 29,8%).

L'utile netto si attesta a 611,9 milioni da 606,7 milioni del 2022, che includeva un beneficio fiscale straordinario di 92,3 milioni per il riallineamento del valore fiscale del marchio Stone Island.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Il Cda ha anche approvato la proposta di distribuzione di un dividendo pari a 1,15 euro per azione.

"Nei primi mesi del 2024, il panorama macroeconomico e geopolitico globale rimane incerto e imprevedibile", sottolinea la nota. "Il gruppo continuerà ad affrontare questo scenario incerto e le dinamiche di mercato in continua evoluzione, con l'obiettivo di rimanere su una solida traiettoria di crescita".

(Sabina Suzzi)