Italia markets close in 3 hours 1 minute
  • FTSE MIB

    25.992,38
    -379,54 (-1,44%)
     
  • Dow Jones

    34.022,04
    -461,68 (-1,34%)
     
  • Nasdaq

    15.254,05
    -283,64 (-1,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.753,37
    -182,25 (-0,65%)
     
  • Petrolio

    65,57
    0,00 (0,00%)
     
  • BTC-EUR

    49.592,16
    -1.459,72 (-2,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.434,11
    -34,97 (-2,38%)
     
  • Oro

    1.780,20
    -4,10 (-0,23%)
     
  • EUR/USD

    1,1339
    +0,0017 (+0,15%)
     
  • S&P 500

    4.513,04
    -53,96 (-1,18%)
     
  • HANG SENG

    23.788,93
    +130,01 (+0,55%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.105,51
    -73,64 (-1,76%)
     
  • EUR/GBP

    0,8511
    -0,0012 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    1,0413
    -0,0002 (-0,02%)
     
  • EUR/CAD

    1,4538
    +0,0041 (+0,28%)
     

Mondadori: ok da Antitrust ad acquisizione De Agostini Scuola

·1 minuto per la lettura

Il Gruppo Mondadori ha ricevuto dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) notifica dell’autorizzazione all’acquisizione del 100% di De Agostini Scuola comunicata al mercato lo scorso 12 luglio. Il provvedimento prevede l’adozione di misure comportamentali idonee, come delineato dall’AGCM e condivise dal Gruppo Mondadori, a salvaguardare la concorrenzialità del mercato della scolastica, tra le quali, in particolare, l’impegno a mantenere fino al 31 dicembre 2024 la separazione societaria di De Agostini Scuola. Tali rimedi confermano il razionale dell'acquisizione, il piano di sviluppo del business e il potenziale di creazione di valore originariamente stimato dal gruppo. "Siamo estremamente soddisfatti di poter procedere con l’acquisizione di De Agostini Scuola, un’operazione coerente con la nostra strategia di focalizzazione sul core business dei libri - ha dichiarato Antonio Porro, amministratore delegato del Gruppo Mondadori -. Questo investimento, il più importante compiuto negli ultimi 15 anni, ci consentirà di iniziare un nuovo capitolo nel percorso di crescita del nostro Gruppo e di conseguire una posizione di leadership nel mercato dell’editoria scolastica".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli