Mondo: Fmi rivede al ribasso stime su crescita 2013 e 2014 a +3,5% e +4,1%

Il Fondo monetario internazionale ha rivisto al ribasso le stime di crescita globale per l'anno in corso e quello a venire. Nell'aggiornamento del World Economic Outlook, l'Fmi prevede che l'economia mondiale crescerà del 3,5% nel 2013 e del 4,1% nel 2014, rispettivamente dal +3,6% e +4,2% calcolato lo scorso ottobre. L'istituto guidato da Christine Lagarde ha tagliato le stime sulla maggior parte dei Paesi, citando un ritardo nella ripresa economica della zona euro.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito