Italia Markets closed

Moody's: in Italia crescita a rilento, Pil 2019 +0,2%, 2020 +0,5%

Voz

Roma, 19 nov. (askanews) - Moody's prevede "crescita economica a rilento" in Italia e "significativamente più debole che nella maggior parte dei Paesi dell'area euro". Nel suo rapporto sull'economia globale, l'agenzia di rating stima una espansione del Pil limitata allo 0,2 per cento quest'anno, cui dovrebbe seguire un "esiguo" più 0,5 per cento nel 2020 e un più 0,7 per cento nel 2021.

"Basiamo le nostre previsioni sull'assunto di un contesto politico più stabile - afferma l'agenzia nel Global Macro Outlook - un proseguimento dello slancio positivo nell'area euro assieme a politiche di bilancio e monetarie espansive, mix che porterà a una ripresa, sebbene tenue, dell'economia".(Segue)