Italia markets open in 3 hours 32 minutes
  • Dow Jones

    34.258,32
    +338,48 (+1,00%)
     
  • Nasdaq

    14.896,85
    +150,45 (+1,02%)
     
  • Nikkei 225

    29.639,40
    -200,31 (-0,67%)
     
  • EUR/USD

    1,1711
    +0,0015 (+0,13%)
     
  • BTC-EUR

    37.548,49
    +1.106,48 (+3,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.105,64
    +65,16 (+6,26%)
     
  • HANG SENG

    24.450,15
    +228,61 (+0,94%)
     
  • S&P 500

    4.395,64
    +41,45 (+0,95%)
     

Moody's mantiene outlook negativo su banche italiane -2-

Roma, 6 dic. (askanews) - A complicare la vita alle banche, nel reperire i finanziamenti in sostituzione dei maxi prestiti della Bce (Tltro) ci si mette anche la manovra, avverte Moody's: "le proposte di tassazione sul piano di bilancio 2019 potrebbero a loro volta pesare sugli utili delle banche, tramite una rilevante riduzione della deducibilità delle spese e/o delle perdite sui prestiti erogati". E sebbene il sistema bancario italiano sia meno dipendente dai mercati dei capitali di molti altri, l'agenzia di rating si attende che l'esigenza di reperire fondi metta la redditività sotto pressione, mentre i rialzi dei rendimenti e degli spread sui titoli di Stato si ripercuote in aumenti dei costi di finanziamento delle banche. "Il rifinaziamento dei Tltro, così come le regolamentazioni che richiederanno all banche di detenere più fondi legati al bail-in, potrebbero aumentare la dipendenza su fondi di finanziamento più costose", rileva Fabio Ianno, analista di Moody's. C'è comunque anche una nota positiva. Secondo l'agenzia la mole di problemi delle banche italiane si ridurrà gradualmente: la quota di crediti ritenuti "problematici" è attesa in calo all'11 per cento a fine anno, dal 14,5 per cento di un anno prima, pu restando sopra la media europea del 4 per cento. Quanto all'economia italiana Moody's prevede una crescita moderata, pari al più 1,3 oper cento nel 2019.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli