Italia markets closed

Moody's: outlook tagliati e possibili downgrade per banche Italia

Rar

Milano, 26 mar. (askanews) - Moody's, a causa dello shock provocato dal coronavirus, taglia l'outlook a negativo di alcune banche italiane e mette sotto revisione il rating di alcuni istituti per un possibile downgrade. In totale sono 15 le banche coinvole.

Nel dettaglio è stato abbassato da "stabile" a "negativo", tra rating sui depositi di lungo termine e sul rating di debito senior unsecured, l'outlook di Banco Bpm, Mediobanca, Creval, Credem, Mediocredito Trentino-Alto Adige, Intesa Sp e Banca Imi, Bper, Creval e Mediobanca. L'outlook di Mps cambia da "positivo" a "developing". Posto sotto osservazione per un possibile downgrade il giudizio su Banca Sella, Credit Agricole Italia, Cassa Centrale Banca e Cassa Centrale Raiffeisen. Confermato l'outlook "stabile" di Unicredit.