Moody's taglia rating comune Napoli da B1 a Ba1

Milano, 20 nov. (LaPresse) - Moody's ha tagliato il rating del debito "a lungo termine" della città di Napoli da B1 a Ba1. La decisione, spiega l'agenzia in una nota, riflette "le preoccupazioni" per un buco di 850 milioni di euro sul bilancio 2011. Per l'agenzia "non è previsto a breve termine nessun upgrade del rating" della città, ma "l'introduzione di un piano credibile" per risanare le finanze e portare Napoli in una situazione "di sostenibilità fiscale" con "maggiore liquidità" potrebbe portare alla conferma del giudizio B1. "La mancanza di risposte chiare e credibili per consolidare le finanze comunali - spiega Moody's - e il mancato raggiungimento di un equilibrio strutturale" potrebbero, invece, confermare il downgrade.

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    12,24+0,08+0,66%
    UCG.MI
    2,168+0,092+4,43%
    ISP.MI
    15,080,000,00%
    BMPS.MI
    0,7635+0,0055+0,73%
    TIT.MI
    14,29-0,01-0,07%
    ENI.MI
    4,05+0,05+1,25%
    ENEL.MI
    3,86+0,02+0,47%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.