Moody's taglia rating comune Napoli da B1 a Ba1

Milano, 20 nov. (LaPresse) - Moody's ha tagliato il rating del debito "a lungo termine" della città di Napoli da B1 a Ba1. La decisione, spiega l'agenzia in una nota, riflette "le preoccupazioni" per un buco di 850 milioni di euro sul bilancio 2011. Per l'agenzia "non è previsto a breve termine nessun upgrade del rating" della città, ma "l'introduzione di un piano credibile" per risanare le finanze e portare Napoli in una situazione "di sostenibilità fiscale" con "maggiore liquidità" potrebbe portare alla conferma del giudizio B1. "La mancanza di risposte chiare e credibili per consolidare le finanze comunali - spiega Moody's - e il mancato raggiungimento di un equilibrio strutturale" potrebbero, invece, confermare il downgrade.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 16.846,86 +1,96% 17:35 CEST
Eurostoxx 50 2.990,76 +0,83% 17:30 CEST
Ftse 100 6.724,43 +0,05% 17:35 CEST
Dax 10.337,50 +0,61% 17:39 CEST
Dow Jones 18.446,52 -0,05% 17:54 CEST
Nikkei 225 16.569,27 +0,56% 08:00 CEST
  • BATTI IL MERCATO

    BATTI IL MERCATO

    Segui l'andamento delle quotazioni che ti interessano. Leggi notizie personalizzate e gli aggiornamenti del tuo portafoglio. Altro »

Ultime notizie dai mercati