Italia markets closed
  • Dow Jones

    32.831,46
    +27,99 (+0,09%)
     
  • Nasdaq

    12.655,95
    -1,60 (-0,01%)
     
  • Nikkei 225

    28.249,24
    +73,37 (+0,26%)
     
  • EUR/USD

    1,0201
    +0,0014 (+0,13%)
     
  • BTC-EUR

    23.408,28
    +581,33 (+2,55%)
     
  • CMC Crypto 200

    556,18
    +13,31 (+2,45%)
     
  • HANG SENG

    20.045,77
    -156,17 (-0,77%)
     
  • S&P 500

    4.142,04
    -3,15 (-0,08%)
     

Morte Antonio Cripezzi, amici e fan lo salutano sui social

Antonio Cripezzi
Antonio Cripezzi

Lutto nella musica italiana. Il 3 luglio 2022, a 76 anni, si è spento Antonio “Tonino” Cripezzi, storico cantante e tastierista de I Camaleonti. Si pensa a un malore.

Morte Antonio Cripezzi, probabilmente un malore

La sera prima, I Camaleonti si erano esibiti in concerto al Parco di Villa de Riseis a Pescara. Antonio Cripezzi è stato trovato senza vita nella camera dell’hotel di Chieti in cui soggiornava con gli altri componenti del gruppo.

Diversi i messaggi sui social: “Sconvolti dal dolore”

“Il mio caro amico di una vita Tonino Cripezzi se ne è andato nel sonno. Non posso crederci, sono sconvolto dal dolore. Tornano in mente i bei momenti vissuti insieme che terrò sempre nel mio profondo caro amico”, ha scritto sul suo profilo Facebook il compositore Mario Lavezzi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Mario Lavezzi (@mariolavezzi)

“Ciao, Tonino Cripezzi, non ci credo, voglio continuare a credere che dobbiamo rivederci in studio tutti insieme per sentire il mix finale del nuovo singolo. Ma non sarà più così, mi sento in colpa per non aver accelerato sull’uscita del brano, ti prometto, amico mio, che il singolo uscirà prestissimo in tuo ricordo. Un abbraccio forte a Marina e ai tuoi figli”, ha invece pubblicato, sempre su Facebook, il polistrumentista Roberto Travaini.

Diversi anche i messaggi di addio pubblicati dai fan su Twitter. “Una voce particolare, capace di salire di tono e scaldarti il cuore. Pianista e violinista, era il frontman de I Camaleonti, gruppo storico del beat arrivato ai giorni nostri col pop di qualità. Io per lei, Viso d’angelo, Eternità, le ha cantate sino all’ultimo: addio, Tonino Cripezzi”, si può leggere.

Sei stato un grandissimo del palco musicale dagli anni ’60 ad oggi. La tua voce rimane inconfondibile nel tempo. Ciao, Tonino Cripezzi, rimarrai sempre nei nostri cuori”, scrive qualcun altro.

“La vita è un viaggio meraviglioso per chi costruisce e non distrugge, e Tonino Cripezzi, I Camaleonti, è riuscito a costruire sogni ed emozioni con la sua formidabile, inconfondibile voce“, si vede ancora sul social.

Maurizio Mandelli si è unito al ricordo dell’artista con un commovente post pubblicato sul suo profilo Facebook ufficiale.

facebook-maurizio-vandelli
facebook-maurizio-vandelli

A ricordare l’artista sui social anche due giganti della musica italiana come Fausto Leali e Angelo Branduardi. Qui sotto potete recuperare i loro rispettivi post.

post-fausto-leali
post-fausto-leali
post-angelo-branduardi
post-angelo-branduardi

Non poteva mancare anche l’amico Jerry Calà, che sul suo profilo Facebook si è in sentito in dovere di mandare un ideale abbraccio virtuale agli altri membri dei Camaleonti, rimasti “orfani” del loro punto di riferimento.

post-jerry-calà
post-jerry-calà

Chiudiamo con il messaggio dei colleghi Nomadi, che proprio come i Camaleonti hanno scritto un’importante pagina nella storia della musica italiana.

post-nomadi
post-nomadi

Ancora nessun comunicato ufficiale è stato diramato dal gruppo.

Antonio Cripezzi, chi era il frontman de I Camaleonti

Antonio Cripezzi era nato a Palazzo San Gervasio (Potenza) il 26 febbraio 1946. Tastierista de I Camaleonti dalla loro fondazione, nel 1963, nella lunga storia del complesso ha suonato anche il violino e i synth insieme a Massimo Brunetti.

Leggi anche: Travis Barker sui motivi del ricovero: “Una pancreatite grave e pericolosa per la vita”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli