Italia Markets closed
  • Dow Jones

    31.195,79
    +7,41 (+0,02%)
     
  • Nasdaq

    13.507,74
    +50,49 (+0,38%)
     
  • Nikkei 225

    28.756,86
    +233,60 (+0,82%)
     
  • EUR/USD

    1,2157
    +0,0041 (+0,3404%)
     
  • BTC-EUR

    26.112,29
    -2.738,36 (-9,49%)
     
  • CMC Crypto 200

    627,84
    -52,07 (-7,66%)
     
  • HANG SENG

    29.927,76
    -34,71 (-0,12%)
     
  • S&P 500

    3.852,87
    +1,02 (+0,03%)
     

Morte Floyd, ancora proteste in Usa: migliaia in strada a Houston

Coa
·1 minuto per la lettura

Roma, 3 giu. (askanews) - Decine di migliaia di persone hanno manifestato ieri in diverse città degli Stati Uniti, nonostante l'entrata in vigore del coprifuoco, per rendere omaggio a George Floyd e chiedere giustizia per la sua morte durante il suo arresto da parte della polizia di Minneapolis, il 25 maggio scorso. Particolarmente significativa e numerosa la presenza di manifestanti a Houston, in Texas. Tra loro, anche diversi membri della famiglia di Floyd e una cinquantina di cowboys neri, a cavallo, vestiti con magliette con la sua immagine. Passando per le vie del centro e davanti alle attività commerciali protette da assi di legno, i manifestanti hanno urlato "Non riesco a respirare" e "Dite il suo nome: George Floyd". I funerali di Floyd sono previsti per il 9 giugno a Houston. Prima di allora, però, avranno louogo due cerimonie in sua memoria: giovedì a Minneapolis e sabato in Carolina del Nord. Alla celebrazione funebre sarà presente anche il candidato democratico alle presidenziali Usa e sfidante di Donald Trump, Joe Biden. (Segue)