Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    20.275,59
    -138,65 (-0,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

Morti covid under 20, in Italia sono 56 e 80% ricoverati non aveva patologie

(Adnkronos) - In Italia "siamo tristemente arrivati a 56 bambini o comunque soggetti con età compresa fra 0 e 19 anni che hanno perso la vita per Covid-19". Lo ha detto il presidente del Consiglio superiore di sanità (Css) Franco Locatelli, oggi al 77esimo Congresso nazionale della Società italiana di pediatria (Sip), in corso a Sorrento.

"Ogni 10mila casi sintomatici nella fascia 5-11 anni vi sono 65 ospedalizzazioni, 6 ricoveri in terapia intensiva e un bambino che muore. Ed è sicuramente fuori discussione che la presenza di patologia concomitante determini un incremento del rischio di sviluppare malattia grave, ma quasi l'80% dei bambini ospedalizzati non avevano nessuna condizione patologica sottostante che giustificasse l'espressione di forme così gravi.

Per quanto riguarda i decessi, ha fatto notare, "nel 2022 in 4 mesi e mezzo siamo al numero equivalente a quello osservato nel 2021. Il che è coerente con i dati sia di incidenza che di ospedalizzazione. Pochi dubbi che i casi maggiori" fra i bimbi "li abbiamo avuti a inizio 2022, rispetto a fasi che nel 2020-2021 avevano in parte risparmiato l'età pediatrica".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli