Italia Markets open in 4 hrs 3 mins

Moscovici nessuno vuole mettere l'Italia sotto tutela

Voz

Roma, 22 nov. (askanews) - "Tutti auspicano che il debito italiano si riduca, perché è troppo elevato, ma nessuno vuole mettere debito sotto tutela il Paese". Lo ha affermato il commissario europeo uscente agli Affari economici, Pierre Moscovici durante una conferenza stampa alla rappresentanza in Italia della Commissione Ue, a una delle numerose domande riguardo alla riforma del fondi antricrisi europeo, l'Esm.

"L'Italia - secondo Moscovici - deve avere fiducia in sé stessa e fiducia nelle istituzioni internazionali". Il tema va trattato in maniera aperta ma senza "evocare fantasmi: dobbiamo rimettere il buon senso al centro. Ci stanno già nel trattato sul Mes dei sistemi che consentano di portare stabilità e modalità che consentono il dialogo tra l'Esm e gli investitori privati, queste due componenti vengono semplicemente fluidificate".