Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.709,56
    -254,37 (-0,98%)
     
  • Dow Jones

    34.584,88
    -166,44 (-0,48%)
     
  • Nasdaq

    15.043,97
    -137,96 (-0,91%)
     
  • Nikkei 225

    30.500,05
    +176,71 (+0,58%)
     
  • Petrolio

    71,96
    -0,65 (-0,90%)
     
  • BTC-EUR

    40.582,12
    -1.047,23 (-2,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.193,48
    -32,05 (-2,62%)
     
  • Oro

    1.753,90
    -2,80 (-0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,1732
    -0,0040 (-0,34%)
     
  • S&P 500

    4.432,99
    -40,76 (-0,91%)
     
  • HANG SENG

    24.920,76
    +252,91 (+1,03%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.130,84
    -39,03 (-0,94%)
     
  • EUR/GBP

    0,8535
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CHF

    1,0927
    +0,0013 (+0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,4966
    +0,0044 (+0,29%)
     

Moto Guzzi, Fontana: "Un motore che è musica"

·1 minuto per la lettura

Il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana alla presentazione della nuova fabbrica dello storico marchio di Mandello del Lario, ha espresso la sua soddisfazione per i nuovi investimenti messi in campo dal Gruppo Piaggio. “Guzzi è una grande eccellenza del mercato italiano, ho sentito partire il suo motore ed è musica”, ha dichiarato Fontana ricordando anche il raggiungimento dei 100 anni della moto Guzzi.

“Da parte di Colaninno ho visto grande volontà di proseguire sulla strada tracciata e sono contento che tutto questo avvenga nel luogo storico dove tutto è partito; è significativo per l’intero territorio non solo per il lavoro ma anche per la passione che il marchio Guzzi genera”. Infine sollecitato sui suoi trascorsi con le due ruote ha ricordato: “Andavo in moto e ora non so se riprendere. Avevo uno scooterone che era una schifezza e prendere una moto Guzzi potrebbe essere una buona idea”, ha concluso Fontana.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli