Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.066,55
    -732,56 (-3,36%)
     
  • Dow Jones

    29.590,41
    -486,27 (-1,62%)
     
  • Nasdaq

    10.867,93
    -198,88 (-1,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.153,83
    -159,30 (-0,58%)
     
  • Petrolio

    79,43
    -4,06 (-4,86%)
     
  • BTC-EUR

    19.701,63
    -38,26 (-0,19%)
     
  • CMC Crypto 200

    434,61
    -9,92 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.651,70
    -29,40 (-1,75%)
     
  • EUR/USD

    0,9693
    -0,0145 (-1,47%)
     
  • S&P 500

    3.693,23
    -64,76 (-1,72%)
     
  • HANG SENG

    17.933,27
    -214,68 (-1,18%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.348,60
    -78,54 (-2,29%)
     
  • EUR/GBP

    0,8927
    +0,0188 (+2,15%)
     
  • EUR/CHF

    0,9509
    -0,0100 (-1,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,3169
    -0,0093 (-0,70%)
     

Movimento 5 Stelle, due candidati non correranno alle prossime elezioni: chi sono

Cinque Stelle Casalino
Cinque Stelle Casalino

Fuori Rocco Casalino e Alessandro Di Battista. Per gli iscritti del Movimento 5 Stelle è scaduto infatti il termine per le presentazioni delle autocandidature alle prossime elezioni parlamentari del 25 settembre. Tra gli iscritti al partito è rimasta fuori anche l’ex sindaca del comune di Roma Virginia Raggi. Quest’ultima non si è candidata per via del raggiungimento del numero massimo dei mandati.

Movimento Cinque Stelle, Rocco Casalino e Alessandro Di Battista non si sono candidati

Il capo politico del Movimento Cinque Stelle ed ex premier Giuseppe Conte aveva commentato la mancata candidatura di Di Battista nella mattinata: Non si è iscritto al Movimento, non credo voglia partecipare alle parlamentarie e rientrare nel Movimento, se vorrà farlo ne parleremo”. Stando a quanto è stato precisato da Adnkronos l’ex deputato allo stato attuale non potrebbe essere candidato attraverso la piattaforma. Potrebbe tuttavia essere scelto quale capolista proprio da Conte.

“Virginia Raggi sta combattendo battaglie importanti a Roma”

Giuseppe Conte ha inoltre parlato degli impegni sui quali sta lavorando Virginia Raggi. L’ex sindaca di Roma – ha fatto sapere il capo politico del Movimento – sta ricoprendo l’importante carica di presidente di commissione dell’Expo: “Sta combattendo delle battaglie importanti a Roma”, ha tenuto a precisare. Per ciò che riguarda Casalino, pur non essendo presente nelle liste, continuerà a curare la comunicazione del Movimento.