Italia Markets closed

Mps conferma target 2019 di Npe ratio inferiore al 12,5%

Rar

Milano, 6 nov. (askanews) - Mps prosegue la riduzione del portafoglio di crediti deteriorati e conferma il target 2019 di Gross Npe ratio inferiore al 12,5%, raggiungendo con due anni di anticipo gli obiettivi di piano del 12,9% al 2021 e senza ulteriori impatti attesi a conto economico. L'esposizione dei crediti deteriorati lordi al 30 settembre risultata pari a 14,5 miliardi, in flessione rispetto a fine giugno (-1,4 mld).

A fine settembre 2019 il Gross Npe ratio proforma è a circa il 14% (17,3% a fine 2018). Nel terzo trimestre sono state ridotte le inadempienze probabili di 1,1 miliardi e le sofferenze di 0,4 miliardi, mentre sono in corso di deconsolidamento ulteriori 0,2 miliardi di inadempienze probabili e 0,4 miliardi di sofferenze leasing. Sul mercato circa 0,2 miliardi di inadempienze probabili, con le offerte vincolanti attese entro fine anno.

Il Texas ratio è sceso a circa l'85% contro il 95% di fine 2018.