Italia Markets open in 7 hrs 15 mins

Mps, Morelli: 2019 anno difficile ma i ricavi hanno tenuto

Rar

Milano, 6 nov. (askanews) - "Avevamo detto a inizio anno che il 2019 avrebbe visto un contesto molto più difficile, più duro e che avrebbe presentato delle sfide maggiori per una banca come Mps ma nonostante questo i nostri dipendenti sono riusciti a condurre la banca in maniera positiva". Lo ha detto l'Ad di Mps, Marco Morelli, aprendo la conference call con gli analisti sui risultati trimestrali. "Pur con una traiettoria decrescente, i ricavi hanno registrato una buona tenuta, nonostante i bassi tassi d'interesse, a cui si aggiungono le previsioni di crescita del Pil italiano" rivista al ribasso.

"Oltre ad assicurare che la banca possa avere una ripresa dal punto di vista commerciale - ha sottolineato Morelli - il nostro scopo è preservare il capitale e la liquidità e l'obiettivo è stato raggiunto". Sul fronte della riduzione degli Npl, "che non ha pari in termini assoluti" considerato il lavoro degli ultimi due anni, "la traiettoria avviata è quella giusta", ha spiegato Morelli.