Italia markets close in 2 hours 21 minutes
  • FTSE MIB

    24.610,16
    -11,56 (-0,05%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,88 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,90 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.820,40
    +42,50 (+0,15%)
     
  • Petrolio

    82,44
    +2,46 (+3,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.317,96
    +150,75 (+0,93%)
     
  • CMC Crypto 200

    408,29
    +6,86 (+1,71%)
     
  • Oro

    1.804,90
    -4,70 (-0,26%)
     
  • EUR/USD

    1,0569
    +0,0038 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    19.518,29
    +842,94 (+4,51%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.959,50
    -18,40 (-0,46%)
     
  • EUR/GBP

    0,8609
    +0,0036 (+0,42%)
     
  • EUR/CHF

    0,9896
    +0,0028 (+0,29%)
     
  • EUR/CAD

    1,4195
    +0,0010 (+0,07%)
     

Mps, rosso 360 million in nove mesi dopo costi per uscite personale

L'ingresso della sede centrale di Monte dei Paschi di Siena

MILANO (Reuters) - Banca Mps ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con una perdita di 360 milioni di euro dopo avere spesato 925 milioni di costi per le uscite volontarie di oltre 4.000 risorse.

Considerato l'aumento di capitale da 2,5 miliardi recentemente concluso, il coefficiente patrimoniale Cet1 proforma a fine settembre sale al 14,7% fully loaded dal 10,8% del trimestre precedente, spiega una nota della banca.

I ricavi complessivi segnano un lieve calo dello 0,5% su anno a 2,248 miliardi, risentendo della diminuzione del risultato della gestione finanziaria e della flessione delle commissioni, a fronte di un rialzo del 15,7% del margine di interesse.

L'istituto ha accolto tutte le 4.125 domande di esodo e accesso al fondo di solidarietà presentate dai dipendenti. Oltre alle 3.500 già concordate, il Cda della banca ha accolto anche le ulteriori 625 richieste, hanno spiegato i sindacati in un comunicato stampa unitario.

Nel corso della conference call con gli analisti sui conti trimestrali l'AD Luigi Lovaglio ha detto che la manovra ridurrà il 14% del personale dalla rete.

"Abbiamo lavorato fin dall'inizio per mettere a punto un... piano commerciale per garantire servizi operativi completi e una copertura efficace dei clienti fin dal primo giorno", ha detto l'AD.

"Non è previsto alcun impatto negativo sui ricavi", ha aggiunto.

Dopo l'aumento di capitale necessario per finanziare la riduzione del personale e ricostituire le riserve di capitale, Lovaglio dovrà lavorare per migliorare la redditività prima di avviare il piano di ri-privatizzazione dell'istituto senese controllato al 64% dal Tesoro.

"Siamo a un punto di svolta nella vita di Mps", ha detto l'AD.

Escludendo i costi per gli esodi l'utile netto dei nove mesi della banca è stato di 565 milioni di euro, dopo un impatto positivo delle tasse per 415 milioni.

(Andrea Mandalà, editing Gianluca Semeraro)